Sgomberato campo rom L’area in via Chiasserini destinata a verde pubblico

MILANO - 03/09/2010 - MARIO BORGHEZIO IN VISITA AL CAMPO NOMADI DI VIA TRIBONIANO - FOTO MARCO LUSSOSO/NEWPRESS

La Polizia locale ha allontanato nei giorni scorsi una trentina di rom che, con 15 baracche, avevano occupato abusivamente un’area privata in via Chiasserini a Quarto Oggiaro.

È stata proposta l’accoglienza alle famiglie con bambini nei Centri di emergenza sociale del Comune ed è stata accettata da cinque persone, di cui tre minori. L’area, destinata a diventare un parco pubblico grazie a un accordo con l’attuale proprietà, è stata messa in sicurezza ed è in costruzione una recinzione a cura dei privati per evitare nuove occupazioni.

E’ stato inoltre sgomberato, attraverso la demolizione delle baracche, l’insediamento di via Macconago, zona Ripamonti, dove viveva una settantina di persone : è stata quindi proposta l’accoglienza accettata da 35 persone, fra cui due donne incinte e 15 minori. Allontanamenti anche in via Palatucci, zona Famagosta, dove si erano insediate circa quaranta persone.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni