30 agosto: Alcune proposte per la celebrazione della Giornata internazionale delle vittime di sparizioni forzate 2021

Oggi è la Giornata Internazionale delle Vittime di Sparizioni Forzate, istituita dall'Assemblea generale dell'ONU il 30 marzo del 2011 con risoluzione A/RES/65/209. Il tema è alquanto attuale, dal momento che tutti i regimi liberticidi hanno sviluppato dinamiche in cui il sequestro e l'eliminazione dei dissidenti, dei contestatori o dei non allineati e dei relativi congiunti sono elemento essenziale per il mantenimento del potere senza il consenso della popolazione. In Centro e Sud America tale piaga ha raggiunto e raggiunge soglie allarmanti; ma il fenomeno dei desaparecidos in realtà parla molte lingue. Non dimentichiamo i diritti di chi non è messo in condizioni di rivendicarli. 

Il CNDDU propone agli studenti della scuola secondaria superiore l'ascolto e la lettura del testo della canzone dei Nomadi "Canzone per i desaparecidos" e la visione del video pubblicato sul sito delle Nazioni Unite dedicato all'International Day of the Victims of Forced Disappearances (link: https://www.youtube.com/watch?v=1ichBZctf-E).

“Con il sostegno dei meccanismi internazionali per i diritti umani, gli Stati hanno il dovere di rafforzare i loro sforzi per prevenire le sparizioni forzate, per cercare le vittime e per aumentare l’assistenza alle vittime e ai loro parenti” (Antonio Guterres, Segretario generale dell’ONU)

prof. Romano Pesavento

Presidente CNDDU

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni