Cerca

Cerca i contenuti nel sito:

MIGRANTI E CASERMA MONTELLO

In merito all’arrivo di migliaia di migranti sulle coste italiane, è intervenuto il segretario provinciale della Lega Nord, Davide Boni:

OCCUPAZIONE CENTRO KENNEDY

Così Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN in Regione Lombardia, si è espresso riguardo all'occupazione del centro Kennedy.

EMERGENZA IMMIGRAZIONE

In merito alla conferma dell’utilizzo della Caserma Montello di Milano, come centro di accoglienza per richiedenti asilo, è intervenuto il Segretario provinciale della Lega Nord, Davide Boni:

MILANO - VIA SARPI

In merito all'aumento esponenziale di cinesi irregolari nella cosiddetta Chinatown milanese, è intervenuto il segretario provinciale della Lega Nord, Davide Boni: "censire e avviare controlli sulla comunità cinese"

SERVE INNOVAZIONE

Le parole del Capogruppo della Lista Parisi al Consiglio comunale di Milano Manfredi Palmeri.

ZONE A RISCHIO SISMICO

Riceviamo da Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN al Consiglio Regionale della Lombardia il seguente comunicato

MOVIDA, CONTROLLI CC SUI NAVIGLI

Riceviamo da Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN al Consiglio Regionale della Lombardia, il seguente comunicato, che in parte pubblichiamo, in merito ai controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Porta Magenta nella zona dei Navigli.

ARRESTATO ABU NASSIM

Abbiamo ricevuto il seguente comunicato da Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN al Consiglio Regionale della Lombardia che pubblichiamo

Migranti a Expo? No, grazie

Abbiamo ricevuto da Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN al Consiglio Regionale della Lombardia un comunicato che in parte pubblichiamo.

SICUREZZA – DIVIETO USO BURQA

In merito all’annuncio della Germania di volere introdurre un nuovo pacchetto di misure contro il terrorismo, tra cui il divieto dell’uso del burqa nei luoghi pubblici, è intervenuto il segretario provinciale della Lega Nord, Davide Boni

LEGGE SU FEMMINICIDIO

L’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza esprime indignazione per l’ennesima violenza perpetrata l'8 agosto da un uomo nei confronti dell’ex fidanzata e definisce pretestuose le strumentalizzazioni politiche del centrodestra.

Stupro in Municipio 2

In merito allo stupro della ragazza all’interno dell’edificio sito all’angolo tra via Mulas e via Adriano, interviene Samuele Piscina, presidente del Municipio 2 di Milano con la seguente comunicazione.

IMMIGRAZIONE

Estratto dall'Uff. Stampa e Comunicazione Segreteria Provinciale Lega Nord di Milano

Lorenzo Boati: Capogruppo del Partito Democratico

Lunedì 27 Giugno si è svolta la prima seduta del nuovo Consiglio di Municipio 7 e così ho iniziato un nuovo percorso nel quale svolgerò il ruolo di consigliere di minoranza e in particolare sarò il Capogruppo del Partito Democratico, grazie alla fiducia ricevuta dai consiglieri del gruppo.

COMUNALI

DE CORATO: SE VINCE SALA GHERARDO COLOMBO DOVRA' FATICARE COME ERCOLE

Polemica taxi

Le dichiarazioni di De Corato e Boni riguardo allo sciopero dei Taxi.

CARAVAN ROM IN VIA BUSSOLA

Lontano dagli occhi indiscreti dei passanti, alcuni rom hanno trovato un bel posticino dove parcheggiare il loro caravan.

A MILANO NASCONO MOSCHEE ABUSIVE

Il dibattito tra chi dice 'no comunque' a moschee, facendo finta di non vedere che ne sono nate tante di fatto e non di diritto (e altrettante ne nasceranno) e chi dice 'sì comunque' alle moschee facendo finta di non vedere quello che sta succedendo in Europa è assurdo, inutile e fuorviante.

TUNNEL VIA SPOLETO

Non basta la pulizia, ma è necessario che ci sia la Polizia per riportare la sicurezza nella zona della stazione Centrale e nel resto della città.

LEGA NORD: SEGRETERIA PROVINCIALE MILANO

La nostra città, nelle periferie, così come in centro, nei sottopassi, nelle stazioni metropolitane e nelle vie di maggior transito, sta ormai diventando un suq abusivo a cielo aperto.

La voce delle forze politiche

Il consigliere dei Verdi Andrea Giorcelli, in una nota che ci ha inviato, ha voluto esprimere le sue perplessità circa le modalità di selezione dei progetti per la zona 7, finanziati con il milione di euro messo a disposizione dal Comune.

ALBERO DELLA VITA IN QUARTIERE ADRIANO. SI PUO' FARE?

Nella serata di martedì 13 ottobre, in Consiglio di zona 2, il Comitato di quartiere Parco Adriano ha presentato una petizione che chiede agli enti competenti (Expo 2015 S.p.a., Arexpo S.p.A., Coldiretti, Orgoglio Brescia, Pirelli & C. S.p.A) di valutare il possibile trasferimento dell'Albero della Vita, dopo l'Esposizione Universale 2015, in un'ampia area verde nel quartiere Adriano, area che l'Amministrazione Comunale è in procinto di bonificare per ampliare il Parco Franca Rame già esistente.

BENE VIDEOSORVEGLIANZA, MA...

“Ci fa piacere che il centrosinistra si sia convertito al sistema di videosorveglianza annunciando l’istallazione di 349 nuovi impianti. Ci fa piacere anche che, a distanza di 14 anni, abbia riconosciuto che avevamo ragione e che i progetti del centrodestra per garantire la sicurezza erano la strada giusta". Lo dichiara Riccardo De Corato, vice-presidente del Consiglio comunale, commentando l’annuncio dell’Amministrazione di installare 349 impianti di videosorveglianza.

VIGILANTES SU TUTTI I MEZZI DI SUPERFICIE

“Bene il direttore della Polfer Roberto Sgalla che parla dell’importanza della sinergia tra polizia e vigilantes. Andrebbe spiegato anche ad Atm che le guardie giurate sono utilissime e servono quindi anche sui mezzi di superficie.

Sicurezza

La denuncia del Sap (Sindacato autonomo di polizia) è molto seria e grave. A Ferragosto mancheranno circa 170 volanti, che sono in riparazione, sulle 600 circa in servizio. Chiedo a Pisapia e Granelli: dove sono i pattuglioni e i servizi automontati della Polizia Locale? I vigili potrebbero tranquillamente essere impiegati per rafforzare il presidio delle Forze dell'Ordine nelle periferie di Milano, abbandonate a se stesse, nei periodi più delicati. Invece non abbiamo alcuna notizia delle attività dei 'ghisa'. Ha dichiarato Riccardo De Corato, vice-presidente del Consiglio comunale di Milano.

CAR SHARING

Sono gravi ed evidenti le responsabilità dell'amministrazione Pisapia e dell'assessorato competente, nel pasticcio che ha coinvolto il car sharing a Milano.