Cerca

Cerca i contenuti nel sito:

Riparte la Serie A

Si torna al classico appuntamento col campionato nostrano di massima categoria, dopo la sosta per i match della Nazionale (l'amichevole con la Francia e la partita di qualificazione per i Mondiali 2018 contro Israele)

Buona la seconda

Gli anticipi: la Juve ha battuto la Lazio all'Olimpico per 0-1, mentre il Napoli, dopo il mezzo passo falso di Pescara, ha abbatuto l'aeroplanino e il suo Milan.

Arrivano i primi verdetti

A tre giornate dal termine della stagione, arrivano i primi verdetti: la Juventus è campione d'Italia per la quinta volta consecutiva e l'Hellas Verona è ufficialmente retrocesso in Serie B.

Due turni in quattro giorni

22^ e 23^ giornata di Serie A si sono giocate nel giro di pochi giorni: da sabato con gli anticipi della 22^ fino a mercoledì, giornata in cui si è giocato il turno infrasettimanale. Naturalmente le emozioni non sono mancate.

Pareggiano le milanesi. Napoli e Juve inarrestabili.

Continua la corsa a due per lo scudetto tra Napoli e Juve, che non perdono un colpo. L'Inter sta pian piano cancellando quanto fatto di buono nel 2015 e dopo la sconfitta col Sassuolo e il pareggio di Bergamo, arriva un altro punto, stavolta contro il modesto Carpi; il Milan invece, dopo la buona vittoria contro la Fiorentina, pareggia per 2-2 a Empoli.

Il Milan rialza la testa. Inter 2016 out.

La prima giornata del girone di ritorno della serie A vede i rossoneri battere la Fiorentina a San Siro nel posticipo di domenica, mentre i nerazzurri, salvati solamente da uno strepitoso Handanovic, portano a casa un punto dalla trasferta di Bergamo. Vediamo tutti i risultati di questa prima di ritorno.

Flop Milan. Inter di misura.

I rossoneri di Mihajlovic perdono in casa contro il Bologna, mentre gli uomini di Mancini espugnano Empoli, vincendo di misura con un gol del ritrovato Icardi. Ma andiamo con ordine e ricostruiamo tutta la 18^ giornata.

Milan ok. Sconfitta Inter

Inter e Milan hanno trascorso un fine settimana completamente opposto: i rossoneri tornano alla vittoria sul campo del Frosinone, mentre i nerazzurri scoprono di avere dei limiti.

Poker dell'Inter. Milan senza volto.

Gli uomini di Mancini battono 0-4 l'Udinese al Friuli, nell'anticipo delle 20,45 della 16^ giornata di Serie A, mentre il Milan non va oltre l'1-1 in casa contro l'ultima della classe, il Verona.

Week end emozionante

Tante emozioni in questo fine settimana di Serie A (15^ giornata) tra sorprese e conferme.

Milan: poker alla Samp

Un super Milan torna al successo, a San Siro contro la Sampdoria di Vincenzo Montella, dopo la sconfitta maturata allo Juventus Stadium nello scorso turno.

Poker dell'Inter

I nerazzurri rifilano 4 reti al Frosinone nel posticipo della 13^ giornata di Serie A e confermano il loro primato.

Delusione Milan

I rossoneri hanno perso per 1-0 allo Juventus stadium nell'anticipo delle 20,45 della 13^ giornata di Serie A, facendo un passo indietro dal punto di vista del gioco.

Brutto Milan. Inter cinica

Il Milan ha pareggiato contro un'ottima Atalanta a San Siro nell'anticipo di sabato alle 20,45 mentre l'Inter ha battuto il Torino 0-1 nel lunch match della domenica.

Tra le big cade solo la Juve

Roma e Napoli continuano a mandare messaggi importanti a questo campionato, nonostante la scelta di fare un pò di turn over per far rifiatare i titolarissimi in questo turno infrasettimanale.

I nerazzurri tornano a vincere

L'Inter riesce a ritrovare il successo, dopo più di un mese, nella trasferta di Bologna, imponendosi sui padroni di casa per 0-1.

Grande equilibrio in Serie A

In quest'avvio di campionato regna l'equilibrio, visto che alcune squadre che di solito militano in posizioni medio-basse, si avvicinano alle zone nobili della classifica, lasciando indietro addirittura alcuni club come il Milan e la Juventus.

Delusioni per le grandi

Tra le grandi squadre della nostra Serie A, solo Inter e Milan vincono nel 5° turno del campionato.

Risorgono le big

Mentre l'Inter continua la sua striscia positiva e il Milan ritrova il buon gioco imposto da Mihajlovic, nella quarta giornata vedono la luce quasi tutte le big della Serie A.

Partenza shock

Iniziato il campionato, dopo due giornate, Inter e Milan si ritrovano rispettivamente a 6 e 3 punti.

Il Milan riparte. Inter: vittoria polemica

I rossoneri riescono a battere la Roma per 2-1, esprimendo anche un buon gioco. Gli uomini di Mancini espugnano l'Olimpico, battendo la Lazio per 1-2, tra le proteste dei biancocelesti.