ACCADDE IL 10 LUGLIO

    10 luglio 1943 – Le truppe anglo-americane sbarcano in Sicilia. Dal Porto di Licata la JOSS Force USA, guidata da Truscott e comandata da Patton Sbarca 55 000 soldati e 14 000 veicoli


Il generale Patton era considerato uno dei più energici comandanti americani ed ebbe il comando della 7ª Armata impegnata nello sbarco in Sicilia, avvenuto il 10 luglio 1943. Prima dello sbarco sull'isola, il generale aveva pubblicamente esortato i suoi uomini a non avere pietà: "Se si arrendono non badare alle mani alzate. Mira tra la terza e la quarta costola, poi spara. Si fottano, nessun prigioniero! È finito il momento di giocare, è ora di uccidere! Io voglio una divisione di killer, perché i killer sono immortali!". Nei giorni successivi allo sbarco avvennero diversi sanguinosi eccidi operati dalla settima armata statunitense. Il più atroce fu l'uccisione di settantatré soldati italiani, catturati il 14 luglio durante la battaglia per la conquista dell'aeroporto di "Santo Pietro" a Biscari (oggi Acate).

L'esecuzione fu compiuta dal sergente Horace West, che da solo uccise trentasei soldati italiani prigionieri, e dal plotone del capitano John Compton, che uccise trentasette italiani (West e Compton militavano, entrambi, nella 45ª Divisione). Questo terribile atto fu reso pubblico grazie a una denuncia fatta da un cappellano della 45ª Divisione, il colonnello William King e poi confermato dalle ripetute denunzie, purtroppo rimaste inascoltate, dell'unico sopravvissuto alla strage, il soldato Giuseppe Giannola.

La testimonianza del cappellano permise lo svolgersi di un regolare processo, dal quale emerse la colpevolezza del sergente Horace West che fu condannato all'ergastolo, ma non scontò neppure un anno della pena che gli era stata impartita. Il governo statunitense era infatti preoccupato dalla possibilità che l'immagine americana potesse essere fortemente compromessa, soprattutto davanti all'Italia, con la quale gli Stati Uniti avevano da poco concluso l'armistizio (8 settembre 1943).


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni