RAFFAELLO AL QUIRINALE

Il 5 marzo apre la grande mostra alle Scuderie del Quirinale

In occasione dei cinquecento anni dalla nascita avvenuta nel 1520, Giovedì  05 marzo apre a Roma nelle Scuderie del Quirinale la più grande mostra dedicata al pittore Raffaello Sanzio.

Saranno esposte opere provenienti da altri musei sia italiani come gli Uffizi che ha "prestato" una cinquantina di dipinti, sia stranieri come il Louvre che ci ha fornito "Il ritratto di Baldassarre Castiglione" per un totale di 204 opere.

E proprio dentro gli Uffizi si è consumato a fine febbraio, in piena emergenza coronavirus, uno strappo interno sul prestito a Roma del dipinto "Il ritratto di Leone X", il pontefice che fu uno dei più importanti mecenati di Raffaello.

Si sono trovati su fronti opposti il direttore del Museo Eike Schmidt favorevole al prestito vista l'eccezionalità dell'evento e il comitato scientifico degli Uffizi che, invece, riteneva il quadro da poco restaurato toppo fragile per affrontare lo spostamento ad altra sede.
La questione si è, per ora, risolta con le dimissioni dei quattro membri del Comitato scientifico fiorentino.

La mostra resterà aperta fino al 02 giugno.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni