CAMERA CON VISTA, di E.M. Forster

CAMERA CON VISTA (A Room with a view, 1908) di E.M. Forster

INCIPIT: La Signora non aveva alcuna ragione di trattarci così, - esclamò la signorina Bartlett; - assolutamente nessuna. Ci promise delle camere a sud, con vista, intercomunicanti, invece queste sono a nord, sì, proprio a nord, guardano su un cortilaccio, e sono parecchio distanti l’una dall’altra. Oh Lucy!

FINIS: E’ impossibile, - mormorò Lucy e poi ricordando le esperienze del suo stesso cuore, aggiunse: No, è vero…è possibile.
La giovinezza li travolse: la canzone di Fetonte annunciò la passione ricambiata, l’amore l’inebriò. Ma essi erano consapevoli di un amore più misterioso di quello. Le parole della canzone morirono nell’aria; udirono il fiume, che trascinava nella corrente le nevi invernali e le riversava nel Mediterraneo.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni