Diplomi accademici di secondo livello AFAM

Li rilascerà la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado

Con l’anno accademico 2018/2019 prenderanno il via alla Civica Scuola di Musica Claudio Abbado i corsi accademici di secondo livello AFAM (Alta Formazione Artistica e Musicale) equiparati a percorsi di laurea specialistica. A darne autorizzazione è stato Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) - con decreto direttoriale n. 3316 del 13/12/2018. Con questi corsi l’Istituto di Musica Antica, Classica, Jazz e Ricerca Musicale completa un importante tassello nell’offerta formativa di fascia universitaria della Scuola che già dal 2013 rilascia diplomi accademici di primo livello AFAM equiparati alla laurea triennale. Va così a regime il percorso 3+2 in linea con il quadro europeo per la riconoscibilità dei titoli.
Questo il commento del sindaco di Milano Giuseppe Sala: “Con questo riconoscimento del Miur  la nostra Scuola Civica di Musica consolida la sua offerta formativa. È una bellissima notizia per Milano perché permetterà a tanti giovani di proseguire qui il loro corso di studi nel campo della musica, fino a ottenere la laurea specialistica. Realizzeranno qui il sogno che magari fin da piccoli hanno coltivato e si prepareranno a una professione difficile, ma che regalerà loro grandi soddisfazioni. Migliaia sono gli studenti che scelgono la nostra città per costruire il proprio futuro, siamo felici di sapere che tra loro avremo anche tanti bravi musicisti”. 
I giovani che vogliono studiare musica all’ombra della Madonnina avranno a disposizione, come ha precisato l’assessore all’Educazione e Istruzione Laura Galimberti: “Due Conservatori con cicli di studio completo, uno Statale e uno Civico. Investire nella cultura e nell’arte è davvero importante e riconoscimenti come questo dimostrano che è sempre un ottimo investimento per la crescita di tutta la città”. E ancora lo definisce un magnifico, attesissimo risultato Andrea Melis, direttore della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, poiché si ampliano considerevolmente le prospettive della Scuola che potrà così esprimere appieno il proprio potenziale formativo.

Manuelita Lupo

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni