DOMENICA 26 MAGGIO SI VOTA Elezioni Europee e Comunali

Voce politica libera

Domenica 26 maggio si va a votare per eleggere il nuovo Parlamento Europeo e molti sindaci dei Comuni dell'area metropolitana.
Votare non è solo un diritto, anzi è soprattutto un dovere di ogni cittadino che deve assumersi la responsabilità della propria scelta attraverso la quale indica la politica e il relativo contenuto del programma scelto.
Può quindi criticare la mancata attuazione di quanto promesso dagli eletti.
Di qualunque parte o partito costoro siano.
Votiamo quindi per chi vogliamo, ma votiamo.