PERIFERIA IN MOSTRA

Casa dell'energia e dell'ambiente, dal 30 gennaio al 27 marzo

La Casa dell'energia in Piazza Po 3 a Milano, ha aperto il 30 gennaio al 27 marzo una mostra dal titolo Costruire e abitare la periferia che si inserisce all'interno delle iniziative di MilanoAttraverso.
L'idea di conoscere Milano attraverso, appunto, la fotografia nasce nel 2019 quando ASP Golgi Redaelli, Fondazione AEM, Fondazione ISEC e CFP Bauer elaborano il progetto Esplorare il volto della città. Ideale conclusione del percorso è la mostra oggetto di questo articolo.
Il filo conduttore delle oltre 80 fotografie selezionate sono le abitazioni economiche e popolari del XX secolo e i mutamenti che queste hanno subito dal dopoguerra a oggi.
Ecco quindi la storia dei quartieri Gallaratese, Gratosoglio, Quarto Oggiaro, QT8, San Siro, Sant’Ambrogio e Vigentino preceduta da un approfondimento che riguarda le condizioni di vita delle fasce più disagiate della popolazione senza tralasciare l'intervento delle istituzioni assistenziali con i ricoveri notturni e le altre forme di alloggio temporaneo.
La maggior parte degli scatti proviene dagli archivi storici delle istituzioni partner del progetto. Nello specifico si tratta di Società Umanitaria, Civico Archivio Fotografico, collezioni della BEIC e dell’Archivio Publifoto presso l’Archivio storico del Gruppo Intesa Sanpaolo.
Dal punto di vista della finalità, si può parlare di fotografie nate per documentare - prestito del Fondo della redazione dell'Unità e dell'Agenzia Publifoto; realizzare una campagna a tema - lavori commissionati dalla Congregazione della Carità, oggi ASP Golgi-Redaelli o dall'Azienda Elettrica Municipale a firma Gabriele Basilico; produrre una foto d'autore  - contributi di Paolo Monti e della Scuola Bauer.
L'inaugurazione del 30 gennaio alle 18:00 vedrà la presenza di Alberto Martinelli, presidente della Fondazione AEM-Gruppo A2A di Milano, Gabriele Rabaiotti, assessore alle politiche sociali e abitative del Comune di Milano e Stefano Capolongo, presidente ASP Golgi-Redaelli di Milano.
Alla mostra è collegata un'altra iniziativa: la conferenza Dalle case operaie ai quartieri popolari a cura di Ornella Selvafolta che si terrà a Palazzo Morando il 3 febbraio alle 18:00 e che fa parte del ciclo "Architettura sociale a Milano nel '900".

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni