MILANO SCELTA PER I MUSEI

Lo rivela un sondaggio di Jetcost

Il motore di ricerca per tariffe aeree, hotel e noleggio auto ha effettuato un sondaggio per capire quali città risultano più attraenti dal punto di vista dell'offerta museale. Questo è il criterio di scelta di una meta turistica che si applica al 67% degli intervistati.

Il campione era di 35 città. Delle 19 che si trovano in Europa, 3 sono italiane e per la precisione si tratta di Milano, Firenze e Roma.

La capitale lombarda è di solito sinonimo di moda, design e shopping ma viene scelta perché ospita il capolavoro leonardesco dell'Ultima Cena che non si trova esattamente in un museo. Parliamo infatti dell'ex-refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie ma è indubbio il pregio dell'opera che merita per questo una visita. Tra le altre mete apprezzate in città seguono la Pinacoteca Ambrosiana, quella di Brera e il museo del teatro alla Scala con la sua vasta collezione di bozzetti per costumi e scenografie oltre a cimeli vari di tutti i grandi nomi della musica e del bel canto che hanno calcato il prestigioso palcoscenico.

Nella classifica seguono poi Firenze e Roma cha vantano un patrimonio museale più ampio e rinomato basti pensare ai Musei Vaticani, agli Uffizi e alla Galleria dell'Accademia con il suo David di Michelangelo solo per citare i più noti.

Non occorre ricordare che Firenze e Roma possono definirsi dei veri e propri musei a cielo aperto per via delle bellezze architettoniche e delle vestigia romane.

Antonella Di Vincenzo

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni