IL GUGGENHEIM A MILANO

I capolavori americani in mostra
(17 ottobre - 01 marzo 2020)

Ha aperto giovedì 17 ottobre a Palazzo Reale la mostra dal titolo “Guggenheim. La collezione Thannhauser, da Van Gogh a Picasso”. Si tratta di una cinquantina di opere che ripercorrono la storia della pittura dagli impressionisti ai primi del '900. Fanno parte della collezione raccolta negli anni dal gallerista Justin K. Thannhauser che decise poi di donarle alla Solomon R. Guggenheim Foundation nel 1963. Da allora fanno parte del famoso museo di New York realizzato dall'architetto Frank Lloyd Wright. All'inaugurazione l'assessore alla cultura Del Corno ha detto: "In questa mostra si intrecciano una grande storia di collezionismo che ha attraversato tutto il ventesimo secolo, la volontà di un importante museo di New York che offre a Milano l’opportunità di ammirare i suoi capolavori senza attraversare l’oceano e l’impegno di Palazzo Reale nel proporre ogni anno una mostra in grado di raccontare le collezioni dei più prestigiosi musei di tutto il mondo [...]".
La collezione è già stata esposta a Bilbao e Aix-en-Provence.
Milano rappresenta l'ultima tappa di questa iniziativa. Oltre ai quadri di Cezanne, Manet, Van Gogh e Picasso presente con ben 13 dipinti si potranno ammirare le sculture in bronzo di Degas.

Biglietto di ingresso 14€.
Gli orari di visita sono: Lun: 14:30 - 19:30; Mar: 09:30 - 19:30; Mer: 09:30 - 19:30; Gio: 09:30 - 22:30; Ven: 09:30 - 19:30; Sab: 09:30 - 22:30; Dom: 09:30 - 19:30

adv