MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA

Dichiarazione del Comitato di Gestione

In merito alle polemiche e alle notizie apparse sui vari media nei giorni scorsi a proposito della nomina del nuovo direttore del Museo Nazionale del Cinema di Torino, Domenico De Gaetano, il Comitato di Gestione precisa che la nomina è avvenuta seguendo modalità e procedure del tutto trasparenti condivise dai consiglieri all’unanimità fino a subito prima della votazione finale, nel pieno rispetto delle regole che il Comitato si è posto.
Il dato fondamentale resta che, a seguito di un lungo e rigoroso processo di selezione, il Museo ha finalmente un nuovo Direttore, in possesso di un curriculum e di competenze sulle quali nulla può essere detto al di fuori di opinioni personali e pregiudiziali.
La decisione assunta dal Comitato rappresenta una volontà univoca e collegiale - ancorché espressa a maggioranza - dell’organo di amministrazione.
Il Comitato non entra nel merito delle dichiarazioni, che ritiene inopportune, rilasciate dall’ex Presidente, e sta esaminando attentamente ogni dichiarazione, articolo o giudizio espresso pubblicamente in questi giorni dai vari soggetti, al fine di valutare eventuali iniziative legali da intraprendere a tutela del Museo e dell’onorabilità dei membri del suo Direttivo.
Il Comitato ribadisce la piena fiducia al nuovo direttore Domenico De Gaetano, al quale spetterà il compito della gestione e del rilancio del Museo, nella certezza che possieda il profilo pienamente adeguato alle attuali esigenze della Fondazione.
Il Museo Nazionale del Cinema non merita polemiche immotivate che rischiano solo di creare danni alle sue attività e al ruolo centrale assolto dall’Ente nel mondo della cultura.

Veronica Geraci, Ufficio Stampa
Museo Nazionale del Cinema

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni