NATUROPATIA IN BREVE 117

Quinoa proprietà e benefici (Prima parte)

La Chenopodium quinoa è una pianta erbacea annuale, dal punto di vista botanico molto distante dai cereali: fa parte infatti della famiglia Chenopodiaceae, di cui si trovano diversi altri altri prodotti della terra che non sono cereali: tra questi la bietola, che è un ortaggio da foglia, e poi lo spinacio e vari tipi di piante utilizzate come foraggio. Si tratta di una pianta arbustiva e dicotiledone, che si contrappone alle graminacee monocotiledoni come grano, orzo, mais e gli altri cereali. La quinoa è un alimento ipocalorico privo di glutine, utile per la salute di cuore e muscoli. Originaria del Sud America, la quinoa è un prodotto nato tra il Perù, la Bolivia, l’Ecuador e la Colombia. Così come molti altri alimenti, la quinoa ha infatti rappresentato una lunghissima e graditissima fonte agroalimentare per le popolazioni indigene del continente sudamericano: si tratta pertanto di un alimento dalla storia millenaria, i cui utilizzi per fini alimentari si perdono nel tempo, arrivando a diversi millenni fa.

Claudio Dianese Naturopata
claudio.dianese@gmail.com

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni