NATUROPATIA IN BREVE 121

Frutta di stagione: Arancia, proprietà e benefici. (Seconda parte)

Grazie alle sue proprietà antiossidanti, combatte l'attività dei radicali liberi. Inoltre la vitamina C permette al nostro organismo un miglior assorbimento del ferro e ha altresì proprietà antianemiche. La vitamina A invece è particolarmente utile al rafforzamento della vista, mentre un flavonoide chiamato esperidina, oltre ad avere proprietà antiallergiche e antinfiammatorie impedisce ai vasi sanguigni di ispessirsi diminuendo così il rischio trombosi. Nelle arance sono presenti gli antociani, dei pigmenti che danno loro il colore caratteristico e che hanno proprietà antiossidanti con tutti i benefici che ne conseguono. Per potere meglio avvalersi dei benefici legati alla vitamina C sarebbe meglio non eliminare completamente la parte bianca che si trova sotto la buccia; infatti essa contiene una sostanza chiamata rutina in grado di favorire l'assimilazione della vitamina C . Da segnalare la buona quantità di potassio presente nelle arance che aiuta a prevenire l'ipertensione arteriosa.

Claudio Dianese Naturopata

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni