NATUROPATIA IN BREVE 134

Verdura di stagione: spinaci. (Seconda parte)

Dove acquistare frutta e verdura fresca? EVITARE supermercati e ipermercati, dare la precedenza al proprio fruttivendolo di fiducia oppure  la classica bancarella di frutta e verdure nei mercati rionali.  In 100 grammi di spinaci troviamo circa 3,5 mg. di ferro vegetale, che però non è facilmente assimilabile e viene quindi trattenuto dall'organismo in minima quantità, quindi consiglio di consumare in abbinamento agli spinaci anche alimenti che contengano acido ascorbico, come ad esempio il limone. Infatti l'acido ascorbico è in grado di favorire l'assimilazione di ferro vegetale. Gli spinaci fanno bene a tutti? Il collega Naturopata Ippocrate (460-337 a.C. Grecia), padre della medicina, ma non era certo un medico chirurgo, come tanti possono credere, ma, ripeto, un Naturopata, oltre al famoso Giuramento e tantissime altre cose, ci ha lasciato in eredità un grande insegnamento: ”Lascia che il cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il cibo”, infatti se riflettiamo su questa frase e se per errore assumiamo un farmaco sbagliato, cosa potrebbe succedere al nostro organismo? Lo stesso vale per il cibo che assumiamo giornalmente. L'unica differenza che con un farmaco chimico ha un effetto immediato, con gli alimenti ha un effetto molto più lento che porta, pian piano a problemi molto seri alla salute.

Claudio Dianese Naturopata

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni