NATUROPATIA IN BREVE 152

Tacchi alti, mal di schiena, ginocchia e non solo.

(Seconda parte).

Dolore alle ginocchia e non solo…

Questa tipologia di calzature va a modificare la postura, a fare pressione e a indebolire le ossa del ginocchio; tutto ciò a lungo andare, può provocare lesioni e spiegherebbe anche l'alto tasso di donne che soffrono di osteoartrite del ginocchio. Può portare dolori anche ai polpacci, distorsione alle caviglie e per finire… Potrebbe sembrare strano, ma esiste un legame fra i tacchi alti e le corde vocali. Quindi, se riscontrate problematiche alla gola e, più in generale alle vie respiratorie, questo può dipendere dal tipo di scarpa. I tacchi molto alti se indossati per tutto il giorno affaticano la respirazione rendendola più veloce e profonda; questo, a lungo andare, può influire negativamente sulla salute della gola e delle corde vocali.

Rimedi naturopatici

- Non devi rinunciare al tacco, ma ridurre l’utilizzo.

- Non utilizzare scarpe troppo basse, come le ballerine, o troppo alte sopra i 6 cm.

- Se soffri di mal di schiena utilizza delle scarpe con una suola in gomma, che ammortizza molto gli urti, con uno spessore nel retropiede di circa 4-5 cm che permette un buono scarico della zona lombare.

 - Ciclo di massaggi mirati e personalizzati in studio da me per eliminare subito, fastidi e dolori a schiena, gambe, ginocchia e caviglie.

Claudio Dianese Naturopata

Claudio.dianese@gmal.com

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni