NATUROPATIA IN BREVE 223

Lucifero il caldo africano, come difendersi. Quarta parte

Consultare il medico per un eventuale aggiustamento della terapia o della frequenza dei controlli clinici e di laboratorio (ad esempio per i diabetici è consigliabile aumentare la frequenza dei controlli glicemici); segnalare al medico qualsiasi malessere, anche lieve, che sopraggiunga durante la terapia farmacologica chimica; IMPORTANTE: non sospendere mai di propria iniziativa la terapia in corso, CONSULTA SEMPRE IL TUO MEDICO CURANTE.

10) SORVEGLIARE E PRENDERSI CURA DELLE PERSONE A RISCHIO. Nei periodi prolungati di caldo intenso, prestare attenzione a familiari o vicini di casa anziani, specialmente se vivono da soli e, ove possibile, aiutarli a svolgere alcune piccole faccende, come fare la spesa, ritirare i farmaci in farmacia, ecc. Segnalare ai servizi socio-sanitari eventuali situazioni che necessitano di un intervento, come persone che vivono in situazioni di grave indigenza o di pericolo per la salute.

Altre utili informazioni le trovi nel quarto volume  “ESTATE – il tuo benessere con la naturopatia” Edb Edizioni Milano. Puoi richiederlo in libreria, in studio da me, oppure online, comodamente da casa tua a questo indirizzo https://www.ilgiardinodeilibri.it  

Claudio Dianese Naturopata

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni