Oriana Fallaci - Quel giorno sulla luna - Rizzoli

INCIPIT  - Cape Kennedy, giugno1969

Un grattacielo di trentasei piani
per arrampicarci sul nostro satellite


Un uomo, messo accanto a quel razzo, sembra meno di una
formica. È un razzo così ciclopico che la sua altezza equivale
a quella di un grattacielo con trentasei piani, la sua ampiezza
è quella di una stanza di sette metri per sette. Pieno 
di carburante, pesa tremila tonnellate. Per alzarsi, ha bisogno
di una spinta pari a quattromila tonnellate. Se ne raggiungi 
con un ascensore la cima, io l'ho fatto, ti coglie il terrore.
E di ciò non ti rendi conto alla televisione o quando lo
guardi dal recinto della stampa che è il più vicino alla pista
di lancio: un chilometro e mezzo.

FINIS - Il sogno di von Braun si concretizza il 16 luglio 1969. Nel 1970 si trasferisce con la famiglia a Washington, nel 1972 rassegna le sue dimissioni dalla NASA. Entra nell'industria privata di esplorazione dello spazio opponendosi al proliferare di armi spaziali. Riveste incarichi 
importanti in industrie tedesche. All'apice della sua attività, scopre di essere malato di cancro.
Muore il 16 giuigno 1977 ad Alexandria, in Virginia, all'età di 65 anni.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni