SAN PIERO DAMIANI CARDINALE E DOTTORE DELLA CHIESA

Il Santo di Domenica 21 febbraio

L'appellativo "Damiani" si riferisce al fratello maggiore Damiano che, quando morirono i genitori, lo accolse nella propria casa. Damiano fece le veci del padre e si prodigò affinchè, Piero, ottenesse un'educazione religiosa e culturale di alto livello. Piero nacque nel 1007 e morì nel 1072. Fu nominato, nel 1057, Vescovo di Ostia. Papa Stefano IX, nel 1058, lo consacrò Cardinale e Consigliere del Papa. Nel 1828 fu proclamato Dottore della Chiesa. Piero fu un grande teologo e contribuì alla riforma Gregoriana della Chiesa. Scrisse numerosi testi di carattere liturgico, morale e teologico. Insegnò all'Università di Parma. Fu Delegato Pontificio nell'Italia Settentrionale, in Francia e in Germania. Ebbe rapporti con tutti i Monasteri dell'Italia Centrale.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni