SANT'ANDREA BOBOLA MARTIRE

Il Santo di domenica 16 maggio

Andrea nacque nel 1591 e morì nel 1657. Figlio di nobili polacchi, è stato un Sacerdote appartenente all'Ordine Religioso dei Gesuiti. I componenti di tale ordine erano a disposizione del Papa e il loro compito era quello di predicare in Terra Santa. Fu ucciso in Polonia, durante una predicazione, da alcuni militari dell'esercito dell'impero Russo. Papa Pio IX, nel 1853, lo Beatificò e Papa Pio XI, nel 1938, lo Proclamò Santo. Sant'Andrea Bobola è il Patrono della Polonia.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni