Cerca

Cerca i contenuti nel sito:

Periferie... si riparte?

In un editoriale di fine 2010 (Corriere, 30 dicembre), Ernesto Galli della Loggia - in verità, tra i pochi commentatori politici - pose, tra le priorità nazionali da affrontare, il tema delle grandi città, con le periferie tra le più brutte del mondo.

Coniugare accoglienza e decoro urbano

L’apertura degli spazi dell’ex Dopolavoro ferroviario di via Tonale è un passo importante e rappresenta una risposta all’Europa per quanto riguarda l’emergenza profughi.

La ripresa economica inizia da Milano

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia si è espresso in merito alla ripresa economica, durante il convegno ‘Impresa@Italia’ all’Università Cattolica di Milano: Milano è la capitale del lavoro. È da questa città che è sempre partita la spinta all’innovazione ed è qui che si gioca la scommessa di una ripresa che, lo sappiamo tutti, o parte da Milano o non parte affatto. Milano è ancora una volta chiamata a essere la città dalla quale inizia una ripresa economica oggi più che mai necessaria.
Per il sindaco Pisapia bisogna ripartire dai singoli Comuni.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni