Bike sharing, Più di mille batterie al litio per bici a pedalata assistita

Accordo tra Comune e Ministero dell’Ambiente per 605mila. In largo Rio De Janeiro una nuova stazione BikeMi.

Il Comune di Milano rinnoverà le batterie delle biciclette a pedalata assistita del servizio di condivisione delle biciclette acquistando circa 1.100 batterie al litio. L'operazione sarà resa possibile grazie a un finanziamento del Ministero dell'Ambiente pari a 605mila euro. Sono attualmente 4.650 le biciclette in circolo sul territorio milanese per l'utilizzo condiviso, di cui 3.650 sono gialle (a pedalata tradizionale) e 1.000 quelle rosse (a pedalata assistita). 
Il bike sharing a Milano registra un successo in continua crescita che noi incoraggiamo anche con questo finanziamento. Costituisce un servizio che si integra con la rete di trasporto pubblico e si affianca al car sharing per dare alla città una mobilità sempre più sostenibile, ha dichiarato Marco Granelli assessore alla Mobilità e Ambiente. Con l'accordo stipulato tra Comune e Ministero dell'Ambiente, le biciclette a pedalata assistita, alimentate con energia da fonti rinnovabili, consteranno di batterie al Litio 36V - 10 AH. Inoltre, venerdì 23 dicembre è stata aperta una nuova stazione BikeMi, ovvero la numero 264 di largo Rio De Janeiro (altezza di via Andrea del Sarto che ha 24 stalli).
Davide Lorenzano

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni