BREVI DAL MONDO

Tratte dall'edizione del tg3 del 19 aprile

Stati Uniti:

Si allargano le proteste contro l'isolamento imposto dall'epidemia. Agli Stati a maggioranza democratica si è ora aggiunto il Texas a maggioranza repubblicana.

Non si fermano le file alla banca del cibo. Il servizio di oggi mostrava il quartiere newyorkese di Harlem a maggioranza afroamericana. Una signora intervistata ha detto che il suo stipendio non basta per pagare anche da mangiare. Va via quasi per intero tra affitto e bollette.

Sempre in città si è toccato il nuovo record di 540 decessi nelle ultime 24 ore. Un numero elevato anche se è il più basso dal 01 aprile.

Dalla prossima settimana sono previste le prime riaperture in alcuni stati.

Prosegue la guerra a distanza tra Trump e la Cina accusata di aver provocato la pandemia.

Se le accuse saranno confermate, ha tuonato il Presidente sui social, "La Cina ne pagherà le conseguenze".

 

Cina:

Respinge al mittente le accuse di Trump affidando la risposta a scienziati e ricercatori.

I contagi, anche di ritorno, si mantengono circoscritti nei due focolai a nord e a sud del paese.

Se ne teme un terzo nella capitale Pechino.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni