BREVI DAL MONDO DEL 03 APRILE

Il virus non conosce confini

Stati Uniti:

Record di decessi in un solo giorno. Sono 1.169

Boom di richiesta per il sussidio di disoccupazione: 10.000 le domande arrivate.

È una cifra che non ha precedenti nella storia americana.

Il cronista ricorda che solo qualche mese fa Trump brindava al più basso tasso di disoccupazione di sempre.

Allarma del governatore di New York Cuomo sulla fine imminente dei ventilatori per le terapie intensive nonostante Trump, usando un potere speciale di guerra, abbia ordinato la riconversione delle aziende americane per produrne di più.

 

Grecia:

Primo contagio tra i migranti ammassati nei campi profughi.

Atene ha deciso di rimuovere lo stop alle domande di asilo.

Nei campi si cerca di correre ai ripari sanitizzando le tende.

I migranti distribuiti nelle isole greche sono 40.000.

La Grecia denuncia di essere stata lasciata sola dall'Europa nella gestione dell'emergenza.

 

Germania:

Il numero dei contagiati è alito a 84.600 superando quello della Cina.

 

Spagna:

Le vittime sono ormai 10.000. solo nelle ultime 24 ore sono state 950.

C'è una prima frenata nei contagi.

Cresce la disoccupazione.

 

Francia:

Numerose le vittime nelle case di riposo.

Il mercato di Parigi è diventato un obitorio.

 

Cina:

Dopo una prima riapertura della città di Wuhan, che ha visto di nuovo persone per le strade e un accenno di normalità, è arrivata la doccia fredda.

Il governo ha invitato tutta la popolazione a una nuova quarantena.

Troppo alto il rischio di un nuovo focolaio per effetto dei cinesi di ritorno dall'estero.


 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni