BREVI DELLE 13

Via Bassini: tagliati due cedri

Riprendiamo le fila della vicenda. Il parco bassini è un'area verde vicino al Politecnico.

Dallo scorso questa stessa area doveva lasciare spazio alla costruzione del nuovo dipartimento di chimica.

Con l'inizio dei lavori, i residenti e alcuni docenti e studenti dell'Ateneo si erano riuniti in un comitato per opporsi allo smantellamento del parco. Dopo il taglio di una serie di alberi, i lavori minacciavano due cedri secolari. Il comitato si era quindi rivolto alla Procura che li aveva posti sotto sequestro, salvandoli.

Nel frattempo, però, quella stessa Procura aveva dissequestrato i due alberi accogliendo la richiesta del Politecnico che si impegnava a piantarne di nuovi in un'altra area del cantiere.

Cocente delusione per il comitato in difesa del parco.

Inevitabili le polemiche che sono arrivate fino a Palazzo Marino dove ha espresso dissenso e rammarico anche Carlo Monguzzi, presidente della commissione Ambiente.

 

Andiamo al cinema al Vittoriale?

Il progetto di trasformare il Vittoriale, la casa museo di Gabriele D'Annunzio a Gardone Riviera, in un cinema tipo drive in era già in cantiere nel 2019.

Era un progetto sperimentale e un po' curioso per sfruttare gli ampi spazi esterni della residenza.

Per colpa del coronavirus, questa idea potrebbe essere l'occasione per rilanciare il sito, pure in sicurezza.

Sono quindi ripartiti i lavori di adattamento per poter ospitare fino a 60 automobili. Ogni spettatore potrebbe così guardare un film a distanza e nella sicurezza della propria auto.

E pensare che D'Annunzio, proprio al Vittoriale, si era fatto costruire un cinema privato...

FRANCIA - PARIGI
Il primo ministro francese Edouard Philippe ha presentato al Parlamento il piano del Governo per l'apertura graduale delle scuole patendo da asili nido, materne ed elementari - diverse per regioni, su base volontaria, senza mascherine per gli alunni più piccoli. Secondo il piano il 18 maggio partiranno le scuole medie, mentre per i licei i deciderà entro la fine del corrente mese. Le mascherine restano obbligatorie sui mezzi pubblici, ed ha promesso che le mascherine verranno distribuite gratuitamente a tutta la popolazione, ma non ha fissato entro quale giorno di maggio.
 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni