CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Nella trasmissione "Porta a porta", il ministro dell'Economia Gualtieri ha fatto chiarezza sulle tempistiche del contributo "di ristoro" per le PMI

Le misure per le imprese: contributi fondo perduto, Irap, affitti, bollette, scadenze fiscali
Ospite della trasmissione condotta da Bruno Vespa e in onda in seconda serata su Rai 1, il ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri ha fornito alcuni chiarimenti sulle misure poste in essere dall’Esecutivo per contrastare la crisi causata dall’emergenza sanitaria legata al COVID-19. In particolare, il Ministro del governo giallo-rosso ha fatto chiarezza sulle misure a sostegno di professionisti e imprese e delle risposte date sul fronte dell’emergenza lavorativa. Inoltre, il responsabile del dicastero di Via XX Settembre ha accennato a un  possibile discostamento di bilancio, reso necessario dalle continue richieste di accesso al fondo di garanzia per i prestiti nei confronti delle Piccole e Medie Imprese.

Quando si potrà fare domanda 

Annunciato a fine aprile, il contributo “di ristoro” per aziende e professionisti prende finalmente forma. Nel corso dell’intervista il titolare dell’Economia ha affermato che l’Agenzia delle Entrate ha predisposto tutti i provvedimenti attuativi necessari e già dalle prossime ore il modulo per presentare istanza (anticipato qualche giorno fa online) potrà essere scaricato dal sito già dalle prossime ore.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni