CORONAVIRUS - SALE SCOMMESSE CHIUSE

È impossibile riscuotere le vincite: i monopoli studiano una soluzione

La chiusura prolungata delle agenzie, decisa dal Governo, potrebbe mandare in prescrizione dei ticket vincenti e non ancora riscossi. Per questo chiederemo ai Monopoli che la prescrizione venga sospesa fino al 3 aprile. Mi sembra un atto doveroso verso i nostri clienti». Il problema, sollevato nel corso di una intervista ad Agipronews da Maurizio Ughi, amministratore unico di Obiettivo 2016, non è sicuramente il più drammatico nella situazione attuale, ma va risolto prima possibile, per tutelare gli scommettitori ed evitare contenziosi. Dopo il varo del decreto che ha chiuso le sale scommesse in tutta Italia, agli operatori sono arrivate telefonate e mail da parte di giocatori preoccupati. Alcuni temono addirittura che il ticket possa sbiadirsi, con il tempo e l’usura, rendendo non più riconoscibile la giocata. 


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni