GRAVE LUTTO NEL MONDO DEL CALCIO. DECEDUTO DAVIDE ASTORI

Il capitano della Fiorentina, è morto la notte scorsa per cause non ancora precisate.
Tutti gli incontri sono stati sospesi

Una tragedia immane si è abbattuta senza preavviso sulla Fiorentina. Il capitano Davide Astori, 31 anni, 14 presenze in azzurro, è stato trovato morto nella camera dell'albergo "La' di Moret" a Udine dove si trovava con la squadra per giocare alla Dacia Arena. Secondo quanto si è appreso, il giocatore era in un albergo di Udine con la squadra. A causare la morte del giocatore sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. Al lutto nel mondo del calcio per la morte di Astori, bergamasco nato a San Giovanni Bianco e cresciuto a San Pellegrino Terme, si è associata anche l'Atalanta in un comunicato ufficiale. "Il presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta, sconcertati e scioccati, partecipano con commozione e vivo cordoglio al dolore della famiglia Astori e dell'ACF Fiorentina per la tragica e prematura scomparsa di Davide Astori, capitano della Fiorentina, Davide, bergamasco di nascita, ha vestito per tanti anni la maglia della nazionale italiana".

 


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni