IL BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE - 1

Delle ore 18:00 di mercoledì 8 aprile 2020

La conferenza stampa di questo 08 aprile, vede la partecipazione di Angelo Borrelli e del dott. Ranieri Guerra dell'OMS, membro del comitato tecnico scientifico che affianca il Ministro della Sanità.

Si comincia quindi dai dati numerici.

Il numero dei positivi è di 95.262, con un incremento di 1.195 casi rispetto a ieri.

Le persone in terapia intensiva sono 3.693 e sono 99 in meno rispetto a ieri.

Il totale dei ricoverati è di 28.485. c'è una decrescita di 233 persone.  

Il 66% degli asintomatici sono in isolamento a casa. Il totale è 63.084.

Le persone decedute oggi sono state 552.

Il totale dei guariti è di 26.491 con un aumento di 2.099 persone.

Questo numero rappresenta un record dall'inizio dell'emergenza.

E qui Borrelli invita a non cedere a facili entusiasmi.

Questi dati sono il risultato dei comportamenti in atto e del distanziamento sociale.

Il commissario torna poi sulla cifra raccolta che è arrivata a 113 milioni di euro, di cui già spesi per l'emergenza circa 25.

Alcuni dati operativi:

- Le forze in campo sono oltre 15.000;

- Da Romania e Norvegia sono in arrivo altri medici;

- Dall'Austria è in arrivo un carico di disinfettante.

Borrelli ringrazia il coordinamento europeo della Protezione Civile dei diversi paesi.

Domani è, inoltre, prevista la partenza di altri 84 medici tra quelli reclutati nelle scorse settimane.

Atterreranno a Milano e sarà proprio lui ad accompagnarli per poi fermarsi e prendere parte a una serie di riunioni in città.

Nel passare la parola al dott. Ranieri Guerra, questi preferisce lasciare spazio alle domande dei cronisti.





Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni