IL CONSIGLIO COMUNALE HA APPROVATA LA DELIBERA DI DISMISSIONE DELLA PARTECIPAZIONE SOCIETARIA IN NAVIGLI SCARL

Il Consiglio comunale ha approvato, con 31 voti favorevoli e 6 astenuti, la delibera che ratifica la dismissione della partecipazione societaria del Comune di Milano in Navigli Lombardi Scarl. La decisione fa seguito alla proposta, formulata dalla Regione Lombardia e dal Consiglio di Amministrazione della Navigli Lombardi, di cedere ad Explora s.c.p.a. il ramo d’azienda di Navigli Lombardi, determinando così il venir meno dell’interesse del Comune di Milano a mantenere in essere la propria partecipazione nella società. Il Comune mantiene il proprio ruolo di Autorità portuale della Darsena e quindi continueranno le azioni di promozione e valorizzazione del sistema Navigli con gli altri enti locali e al Consorzio Villoresi.

Attraverso la dismissione, il Comune di Milano attua anche una razionalizzazione delle società partecipate in accordo con le regole imposte alle Amministrazioni pubbliche negli ultimi anni.

Uscm.    


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni