IL GIALLO DELLE MASCHERINE A 0,50 €

Dopo gli annunci i cittadini non le trovano da nessuna parte

Nella giornata di domenica 3 maggio, ospite di una trasmissione televisiva, il commissario all'emergenza Domenico Arcuri aveva dato enfasi agli accordi presi con Federfarma e grande distribuzione per far arrivare alla vendita le mascherine di tipo chirurgico al prezzo calmierato di 0,50 €.
Più di un cittadino si è quindi recato in farmacia, parafarmacia o supermercato per l'acquisto.
E qui ha trovato una sorpresa. Non proprio gradita se, come ci ha raccontato il direttore, una mascherina acquistata in zona 9 gli è stata venduta per 12 euro.
Qual è la situazione allora? La stessa a Torino, Roma e Napoli.
Le mascherine a quel prezzo non sono ancora disponibili.
Lo ha spiegato anche il presidente di Federfarma Annarosa Racca aggiungendo altre informazioni che ci aiutano a capire. Le mascherine che saranno vendute a quel prezzo devono ancora essere prodotte.
Il risultato, però, è che le aziende che le avevano già prodotte o acquistate non le possono vendere a un prezzo così basso senza andare in perdita mentre nelle farmacie si trovano scorte adeguate di mascherine chirurgiche e perfino di mascherine FFp2.
Il prezzo è una sorpresa e varia da zona a zona e da esercizio a esercizio.

redazione 2
 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni