IL PREMIER JOHNSON IN TERAPIA INTENSIVA

The Prime Minister Boris Johnson Portrait

Ore d'incertezza in Gran Bretagna

Ore in incertezza in Gran Bretagna dove Downing Street ha fatto sapere che il premier Johnson, ricoverato da domenica per accertamenti al St. Thomas Hospital, è stato trasferito in terapia intensiva.

Il premier, 55 anni, era risultato positivo al virus. Aveva trascorso dieci giorni in isolamento con febbre bassa e una leggera tosse.

Il fatto che i sintomi persistessero, aveva indotto i sanitari al ricovero per accertamenti.

La situazione si è complicata nella serata del 06 aprile.

La guida del paese è ora nelle mani del Ministro degli esteri e primo Segretario di Stato Dominic Raab. Non è noto, invece, chi abbia la gestione dei codici nucleari del paese.

Raab è stato ministro per la Brexit durante il governo di Theresa May e si era poi dimesso per divergenze con il premier.

In un'intervista rilasciata questa mattina, 07 aprile, alla radio LBC, il ministro Michael Gove ha fatto sapere che il premier non è attaccato a un ventilatore polmonare come qualche sito di notizie aveva riportato.

Anche la compagna di Johnson, che è incinta, è risultata positiva al virus.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni