PARTE IL PROGETTO DEGLI SCREENING ONCOLOGICI

Per la prevenzione del tumore al polmone

Il 18 dicembre scorso Palazzo Pirelli ha ospitato un convegno scientifico per fare il punto sul tema del tumore al polmone. Uno dei dati emersi parla della scoperta della malattia quando si trova già a uno stadio avanzato.
Contestualmente è stato presentato il progetto di creazione di una RISP (Rete Italiana di Screening Polmonare) che coinvolga una popolazione di volontari forti fumatori di circa 10.000 persone che saranno sottoposte a esami specifici preventivi.
Il progetto sarà coordinato dall'Istituto dei Tumori di Milano e beneficerà di un finanziamento dell’Unione Europea e del sostegno del Ministero della Salute.
L'assessore al welfare Gallera, presente all'incontro, ha così commentato:
"L’integrazione fra il lavoro degli oncologi, dei ricercatori e dei medici di famiglia è un valore importante che richiama e sottolinea l’importanza del percorso, avviato da Regione Lombardia, di presa in carico del paziente cronico. Una strada che prevede, altresì, la realizzazione di programmi integrati di prevenzione e la promozione degli stili di vita sani e corretti”.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni