PAURA PER MARIO DRAGHI

Incendio nella notte nella sua abitazione

Il sito Yahoo Notizie riporta, nella giornata di oggi, 8 aprile, dell'incendio che si è sviluppato la notte scorsa nell'abitazione di Mario Draghi a Città della Pieve in Umbria.

Draghi e la sua famiglia stanno bene.

L'incendio si sarebbe sviluppato a partire da una canna fumaria e avrebbe rapidamente avvolto il tetto dell'abitazione. Ignote, per ora, le cause del rogo.

Informato dell'accaduto, il sindaco della cittadina ha confermato che la casa è proprio quella di Draghi aggiungendo: "Credo in questi giorni sia qui a Città della Pieve con la sua famiglia".

Quasi a sottolineare uno dei tratti distintivi dell'ex numero uno della BCE, la discrezione.

La notizia mette in evidenza un fatto curioso.

Mentre era in corso l'incendio, i ministri dell'eurogruppo erano impegnati in una trattativa a oltranza sulle misure economiche da adottare per la crisi.

In quel caso, però è stata fumata nera. Per ora.

Il gruppo tornerà a riunirsi giovedì 9 aprile...


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni