PIANETA E SOSTENIBILITÀ

Le parole chiave della speciale iniziativa #race4change

#Race4Change, l’iniziativa total green che coinvolge diverse aziende come Wekiwi, HomePal, Birò, BeMyEye, Micro (Selegiochi), Midori, MiMoto, Qwarzo, The Digital Project, Way2global e InventoLab con il patrocinio del Comune di Milano in una gara di sostenibilità ambientale e sociale punta a cambiare il mondo con piccoli gesti.
Il 20 settembre  le squadre dei partecipanti si muoveranno da un punto all’altro della città con mezzi eco-friendly come monopattini, motorini, macchine elettriche o partecipando a piedi per raccogliere la plastica dalle strade e sensibilizzare i cittadini a ridurne l’utilizzo.
Il percorso sarà totalmente libero ma diviso in 4 zone con pit-stop in Comune. Verranno toccate le zone di Moscova, Chinatown, Garibaldi e gli spazi che circondano la Stazione Centrale, sino a raggiungere il quartiere di Isola e dintorni. Stop and go per i partecipanti da Grom in Corso Buenos Aires e da Panino Giusto in via Turati. Il premio finale sarà il Pianeta.
L’iniziativa è totalmente digital, raccontata attraverso i canali social delle stesse aziende partecipanti. Rientra nell’appuntamento  “Puliamo il mondo”, l’edizione italiana di “Clean up the world”. Con la mobilità sostenibile, green, smart si vuole rivoluzionare il concetto  stesso di mobilità urbana, sensibilizzare gli abitanti delle grandi città al rispetto dell'ambiente e agire in modo attivo per una trasformazione delle stesse dal punto di vista della viabilità e vivibilità: questo il messaggio educativo dell'azienda partecipante all'evento, MiMoto, che vanta dalla sua nascita di aver risparmiato 350 mila kg di CO2 e che in modo corale si aggiunge alle altre partecipanti per gridare : " Il pianeta chiama, diamogli ascolto, rispondiamo." I gesti e comportamenti di oggi preparano il futuro che vorremmo si realizzasse.

Giusi De Roma