RINNOVATO IL CDA DELLA SCALA

Nuovi consiglieri e uno spazio per i laboratori?

Con la nomina di sovrintendente a Dominique Meyer nel mese di marzo, ci sarà la prima convocazione del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Scala. 
All'ordine del giorno si discuterà della situazione finanziaria del teatro e della destinazione dei laboratori che oggi si trovano nella ex Ansaldo. Circola infatti l'ipotesi di trasferirli altrove per creare una “cittadella della musica”. L'ipotesi che incontra il sostegno del sindaco Sala, presidente della Fondazione del teatro, è lo spostamento in via Rubattino dove dovrebbe sorgere una struttura ex novo. 
Per quanto riguarda il Consiglio di Amministrazione ci sono nuove nomine: il pianista Nazzareno Carusi in rappresentanza della Regione, la regista Maria Teresa Carpio Bulgari, nominata su indicazione del ministro Franceschini e Giacomo Campora di Allianz che subentra a Giorgio Squinzi della Mapei, scomparso lo scorso ottobre.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni