Un milione di euro per garantire a tutti i bambini l’accesso ad attività culturali e sportive

L'obiettivo principale è quello di garantire a tutti gli alunni delle scuole primarie di Milano la possibilità di accedere ad attività culturali e corsi sportivi.

Ma la finalità ultima del progetto Cultura e Sport, promosso da Palazzo Marino con uno stanziamento di un milione di euro, mira a consentire a bambini e ragazzi di collezionare esperienze artistiche e sportive strutturate per favorire occasioni d'integrazione nel rispetto delle diversità sia nel gruppo scolastico, sia nella comunità. Ha parlato anche l'assessore Pierfrancesco Majorino: L’Amministrazione continua a dare grande attenzione e risorse ai suoi cittadini più piccoli, per rendere Milano più bella, più aperta e più "giocosa" per tutti. Con questo 
progetto si vuole principalmente costruire momenti di socialità nei diversi quartieri che sappiano diffondere buone prassi di inclusione e di progettualità sociale.
L’Amministrazione comunale, con uno stanziamento complessivo di 970mila euro, cofinanzierà mediante bando pubblico progetti annuali o biennali (fino a un massimo, rispettivamente, di 15mila e di 30mila euro) presentati da associazioni culturali e/o sportive. I progetti dovranno pervenire alla Direzione centrale Politiche sociali del Comune di Milano entro e non oltre le ore 12 del 30 novembre 2015.

Per ulteriori informazioni:
https://www.comune.milano.it/dseserver/webcity/garecontratti.nsf/WEBAll/D57D7E30B76DADECC1257EEA00555AFE?opendocument

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni