ACCADDE IL 12 MARZO

12 marzo 1992 – A Mondello un commando di Cosa nostra uccide Salvo Lima mentre a bordo di una Opel Vectra si recava all'Hotel Palace per organizzare la campagna elettorale in vista delle elezioni del 25 maggio



Salvo Lima, all'anagrafe Salvatore Achille Ettore Lima (Palermo23 gennaio 1928 – Palermo12 marzo 1992), è stato un politico italiano, parlamentare siciliano della Democrazia Cristiana, ucciso da Cosa nostra nel 1992.

Il 12 marzo 1992, dopo essere uscito dalla sua villa a Mondello per recarsi all'hotel Palace a organizzare un convegno in cui era atteso Giulio Andreotti, Lima era a bordo di un'auto civile Opel Vectra guidata da un docente universitario, Alfredo Li Vecchi, con un suo collaboratore e assessore provinciale, Nando Liggio; un commando con alla testa due uomini in motocicletta sparò alcuni colpi di arma da fuoco contro la vettura bloccandola. Gli altri occupanti del mezzo non furono presi di mira dagli assassini. Lima scese dall'auto di corsa cercando di mettersi in salvo, ma fu subito raggiunto dai killer e ucciso con tre colpi di pistola.

Nel 1998, nel processo per l'omicidio Lima, vennero condannati all'ergastolo i boss mafiosi Salvatore RiinaFrancesco MadoniaBernardo BruscaPippo CalòGiuseppe GravianoPietro AglieriSalvatore Montalto, Giuseppe Montalto, Salvatore Buscemi, Nenè GeraciRaffaele Ganci, Giuseppe Farinella, Benedetto SperaAntonino GiuffrèSalvatore Biondino, Michelangelo La Barbera, Simone Scalici e Salvatore Biondo mentre Salvatore Cancemi e Giovanni Brusca vennero condannati a 18 anni di carcere e i collaboratori di giustizia Francesco Onorato e Giovan Battista Ferrante (che confessarono il delitto) vennero condannati a 13 anni come esecutori materiali dell'agguato. Nel 2003 la Cassazione annullò la condanna all'ergastolo per Pietro Aglieri, Giuseppe Farinella, Giuseppe Graviano e Benedetto Spera mentre confermò le altre condanne.


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni