ALESSANDRO MENDINI

Un maestro del design con un'approfondita cultura del progetto

“Con  Alessandro Mendini si spegne un maestro e un padre del 'Made in Italy' che ha fatto del colore e della cultura del progetto un segno distintivo del design italiano”: così gli assessori Cristina Tajani (Politiche per il Lavoro, Moda e Design) e Filippo Del Corno (Cultura) esprimono il proprio cordoglio a nome di tutta l’Amministrazione comunale per la scomparsa dell’architetto e designer avvenuta oggi.
“La lezione di creatività - concludono gli assessori - portata avanti d'Alessandro Mendini in oltre cinquant’anni di attività, ha indiscutibilmente determinato la storia e l’affermazione di Milano quale capitale del design e della creatività. Con il suo stile ludico, ironico e colorato ha anticipato molte delle tendenze e linee del design moderno, dalle poltrone ai cavatappi sino alle architetture declinate con un linguaggio pittorico fatto di forme e colori. Una storia che può e deve essere d'esempio per i tanti giovani che oggi si avvicinano al mondo del design e del progetto”.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni