ALLA CONQUISTA DELLA LUNA - Emilio Salgari

La letteratura universale
a cura di Antonella Di Vincenzo

Nel cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna non potevamo non citare un testo che per molti versi ha anticipato ciò che davverò avvenne nel 1969.

INCIPIT
Alcuni anni or sono, i pochi abitanti di Allegranza, unpiccolo isolotto del gruppo delle Canarie, venivano bru-scamente svegliati da un colpo di cannone il cui rim-bombo s'era ripercosso lungamente fra quelle aride roc-ce, bruciate dall'ardente sole africano.Un colpo di cannone per quegl'isolani, che vivevanocosì lontani da qualsiasi terra considerevole, e che solo alunghi intervalli vedevano qualche piccolo veliero entra-re nella baia dell'isolotto per provvedersi d'acqua ed im-barcare qualche partita di pesce secco, era un tale avve-nimento da metterli nella più viva curiosit


FINIS
Fu rinchiuso in una casa di salute dove visse alcu-ni anni, ripetendo sempre, a chi lo interrogava — Sonocaduto dal cielo.Si trattava del vero Souza o di un altro? Mistero.Il fatto sta che, per quante ricerche fossero fatte,più nulla si potè sapere della macchina innalzatasisull'isolotto di Allegranza.È probabile che per qualche causa fosse caduta eche dei due scienziati il solo Souza – chi sa per qualemiracolo – fosse sfuggito alla morte, salvandosi suquell'isolotto sperduto nell'Oceano Indiano.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni