CONCORSO FOTOGRAFICO WIKI LOVES MONUMENTS

Professionisti e dilettanti potranno immortalare oltre 80 monumenti del patrimonio storico e culturale di Milano che verranno caricati su Wikimedia Commons

Il Comune di Milano ha aderito a Wiki Loves Monuments 2017, il concorso fotografico internazionale che invita fotografi professionisti e dilettanti a documentare il patrimonio storico e culturale delle città. L’iniziativa, conosciuta anche con l’acronimo WLM, è promossa e coordinata da Wikimedia Italia – Associazione per la diffusione della conoscenza libera, e ha tra i suoi obiettivi principali la valorizzazione dell’immenso patrimonio culturale italiano sul web. La volontà è quella di incentivare i cittadini a conoscere e documentare la propria eredità culturale attraverso pratiche di cittadinanza attiva, aumentando la consapevolezza sulla necessità di tutelare i monumenti e preservandone la memoria. Il Comune di Milano, che intende promuovere e valorizzare al meglio la propria ricchezza storica e culturale sul web, ha aderito al concorso per aprirsi a una platea sempre più internazionale e per diffondere la cultura della conoscenza libera e della condivisione.

Per partecipare a Wiki Loves Monuments è sufficiente fotografare e caricare online entro il 30 settembre uno dei monumenti o siti presenti nelle liste individuate dall'organizzazione del concorso (qui l’elenco completo per la Città metropolitana di Milano) che sono compilate

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni