IL SANTO DEL GIORNO 17 maggio

San Pasquale Baylon Religioso francescano, Protettore di: cuochi, opere e congressi eucaristici, pasticcieri, pastori
ALTRI SANTI: Sant' Adrione, Santi Eraclio e Paolo, San Pietro Liu Wenyuan, Santa Restituta, San Vittore.

Mentre andava diffondendosi l'eresia di Giansenio che allontanava i popoli dall'Eucarestia, il 16 maggio 1540 nasceva a Torre Hermosa in Spagna il santo dell'Eucarestia: Pasquale Baylon. A ventiquattro anni, nel 1564, vestiva l'abito francescano nel convento di Loreto, dove vi stette per otto anni, lieto di poter prestare ai confratelli i più umili servigi con tutta semplicità. Non era sacerdote, e perciò non poteva godere della gioia singolare di avere Gesù tra le mani, di darlo alle anime e di predicare ai fedeli le meraviglie dell'Eucarestia. Un mattino, servendo la S. Messa, ebbe la rivelazione della sua estrema ora: pieno di gioia e di letizia andò a visitare per l'ultima volta i poveri e i benefattori di Villa Reale, dando loro la lieta notizia. Ammalatosi improvvisamente, gli fu amministrato il Santo Viatico e allo spuntare del 17 maggio volava al cielo.

Vogliamo ricordare la filastrocca a lui dedicata: S.Pasquale Baylonne, protettore delle donne, fammi trovare marito, bianco rosso e colorito, come voi tale e quale, o glorioso S.Pasquale !

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni