LETTURE SOTTO L’OMBRELLONE: È L’ESTATE DEL DIGITALE

Lo rivela una ricerca Doxa

Secondo l’indagine commissionata a Doxa da Readly - il servizio di abbonamento a riviste digitali che offre accesso illimitato a oltre 4000 pubblicazioni all'interno di una app, disponibile nel nostro Paese dallo scorso mese di maggio - è molto elevata la propensione per l’accesso ai contenuti digitali sia da parte dell’universo maschile sia di quello femminile. L’83% del campione lo ritiene tra l’altro fondamentale per la possibilità di aver accesso a pubblicazioni straniere.
Sono soprattutto i giovani tra i 35 e i 44 anni i più favorevoli nel trovare attribuzioni positive all’esperienza di lettura digitale. Secondo il 41% degli intervistati, la lettura digitale è moderna; è comoda secondo il 39%. Per il 73% degli intervistati, leggere in digitale significa avere tutto a propria disposizione; per il 31% il leggere in digitale è sinonimo di futuro.
Leggere la propria rivista preferita in vacanza è sicuramente sinonimo di relax e spensieratezza: secondo quanto emerge dalla ricerca Doxa, poter avere con sé letture abituali, o scoprirne di nuove, all’interno di un’unica app è una modalità per coltivare i propri interessi molto interessante per i lettori italiani. Il 52% degli intervistati alimenta infatti le proprie passioni leggendo riviste italiane o straniere (dalla cucina, alle auto, allo sport, ai videogames, al giardinaggio, al bricolage). Rilanciando il ruolo delle riviste, il 34% del campione globale è in particolare molto d’accordo nel considerarle un valido strumento per coltivare i propri interessi.
In generale, il 39% degli intervistati è disposto a spendere per coltivare passioni e interessi; questa percentuale arriva al 51% tra i 35-44enni.
Riguardo al futuro, è decisa la convinzione del campione che il mondo delle riviste diverrà ‘per lo più digitale’ (44%), rispetto a una prospettiva di convivenza con la carta.
“In vacanza più che mai i lettori sono alla ricerca di soluzioni che permettano di fruire di contenuti di svago e relax senza complicazioni. Vengono premiate praticità e rapidità di accesso”, afferma Vilma Scarpino, CEO di Doxa.
La rivoluzione digitale è appena iniziata”, fa eco Maria Hedengren, CEO di Readly. “I dati di Doxa confermano che anche in Italia l’interesse per la fruizione digitale dei contenuti sarà sempre più elevato in futuro: anche qui vogliamo consolidare, insieme agli oltre 700 editori con cui collaboriamo a livello globale, il mercato delle riviste. E ci impegniamo a farlo nel modo più semplice, comodo e intuitivo possibile per i lettori”, conclude Hedengren.
Readly offre ai lettori italiani fino al 31 agosto la possibilità di abbonarsi al proprio servizio di lettura illimitato, che comprende oltre 4000 titoli nazionali e internazionali, al costo promozionale di 0,99€ per i primi due mesi, mettendo fine all’era in cui era necessario scegliere quali riviste portare in viaggio, comprimerle nella valigia, o preoccuparsi delle pagine bagnate a bordo piscina: l’edicola è ora praticamente in tasca, accessibile attraverso smartphone o tablet.

Ecco cinque buoni motivi per preferire la lettura digitale su Readly nelle prossime vacanze:

1. Viaggiare leggeri: non dovrete mettere in valigia all’ultimo momento le vostre riviste preferite, rischiando di rovinarle e di andare oltre le restrizioni delle compagnie aeree. Con Readly si accede alle riviste in qualsiasi momento tramite smartphone o tablet.
2. Lettura illimitata: l'accesso a oltre 4000 riviste consente di non rimanere mai a corto di lettura, anche se siete in vacanza all’estero. Che si tratti delle proprie riviste preferite o di qualcosa di nuovo, magari ancora da scoprire… Dando una mano all’ambiente!
3. Totale relax: con Readly si può leggere indisturbati, senza il Wi-Fi attivato, grazie alla possibilità di scaricare fino a 500 riviste e leggerle in modalità offline, ovunque ci si trovi.
4. Condividere con la famiglia: ogni utente può attivare su Readly cinque profili per la propria famiglia, utilizzabili in contemporanea su cinque diversi dispositivi.
5. Servizio economico e trasparente: oltre al canone mensile, su Readly non c’è alcuna spesa extra o nascosta. Disdire è semplice e immediato e non comporta alcun costo aggiuntivo.

 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni