LIRICO E NAZIONALE

Nuovo governo sostenga anche teatri ‘privati’, nostro è modello vincente

“Il nuovo Governo sia attento al mondo della cultura e in particolare a quello dello spettacolo. E, riferendomi nello specifico al nostro settore, il teatro, mi auguro che finalmente non si pensi solo alle realtà pubbliche, seppur importanti, ma ci si rivolga anche a chi, con fatica, professionalità e senza alcuno sostegno ‘statale’ riesce a offrire proposte apprezzate e vincenti”. L’appello è di Matteo Forte, direttore dei teatri milanesi Nazionale e Lirico 'Giorgio Gaber', dove oggi si è svolto 'Milano cresce. Milano aiuta', evento promosso dall'Amministrazione comunale per fare il punto della situazione a un anno dalla rielezione del sindaco Giuseppe Sala. “Quello che noi con Stage Entertainment, multinazionale dello spettacolo, stiamo facendo a Milano – ha concluso Matteo Forte - è la dimostrazione concreta che la qualità paga, è necessario però rivedere il modello che sta intorno al nostro settore. Realtà come le nostre non possono più essere ignorate da chi governa”.
Ufficio Stampa Teatro Lirico Giorgio Gaber

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni