NATUROPATIA IN BREVE 150

Proprietà e benefici dei cachi.

Il frutto del cachi è ricchissimo di potassio, ma contiene anche altri sali minerali tra cui magnesio, fosforo, calcio e sodio. Ha, inoltre, un'elevata percentuale di zuccheri (circa il 12%) ed è piuttosto ricco di fibre alimentari. Vanta, inoltre, una buona quota di vitamine, in particolare vitamina C. Essendo molto ricco di zuccheri dà molta energia e non è certo dietetico; apporta infatti circa 70 calorie per 100 grammi di frutto. Non è quindi adatto a chi soffre di diabete e a chi deve seguire diete ipocaloriche, ma è ottimo per chi ha bisogno di combattere lo stress psicofisico. Contiene zuccheri semplici, che quindi vengono assorbiti facilmente dall'organismo; per questo motivo è adatto a chi ha bisogno di energia immediata, per esempio a chi pratica attività sportive. Grazie al contenuto di fibre, è un buon rimedio contro la stitichezza. Ha virtù epatoprotettrici ed è consigliato in caso di cure antibiotiche, in quanto aiuta a mantenere in salute la flora intestinale e sono alleati di: Intestino tenue, pelle, prostata, fegato, milza, pancreas, stomaco.
Claudio Dianese Naturopata

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni