NATUROPATIA IN BREVE 16/12

Bronchite cos’è, rimedi (Seconda parte).

Estratto dal mio libro: “Naturopatia secondo Dianese” da pag. 47 a pag. 50. (19 dicembre 2014, 286 pagine).

Copriti la testa con un asciugamano e posizionati a circa 30 centimetri dal pentolino, così senti ugualmente il calore ma non rimane fastidioso.  Molte erbe contengono oli volatili con proprietà  antisettiche ed  espettoranti che risalgono con il vapore . Una buona scelta include l’uso di eucalipto, timo, menta piperita, e rosmarino. Usa mezza tazza di erbe per 4 tazze d’acqua.  Puoi anche aggiungere 3 o 5 gocce di oli essenziali delle stesse erbe.

ERBE PER IL TRATTAMENTO NATUROPATICO DELLA BRONCHITE:

Liquirizia: questa radice è il primo stop per le bronchiti. Lenisce la membrana della mucosa ed è espettorante, oltre ad essere un preciso antivirale. Inoltre stimola le cellule a produrre interferone, l’antivirale naturale prodotto dal corpo.

Verbasco: se la tosse non è secca, il verbasco ti aiuta a espellere il muco: se invece è secca allevia il dolore al petto che si avverte quando si tossisce.

Claudio Dianese Naturopata
claudio.dianese@gmail.com

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni