NATUROPATIA IN BREVE 16/22

Come aumentare le difese immunitarie (Terza parte)

Tè verde in grado di stimolare la produzione di cellule del sistema immunitario. Bere un bicchiere di vino  rosso, può aiutare il tuo corpo per rimuovere alcuni corpi estranei potenzialmente dannosi. Alcuni componenti del vino sembrano essere utili per uccidere i batteri infettivi, come la salmonella. Ma attenzione. Bere troppo alcol può causare danni al sistema immunitario, aumentando così il rischio di contrarre infezioni batteriche e virali. Una tazza di cavolo centrifugato, ti darà il fabbisogno giornaliero di vitamina A. La vitamina A è un antiossidante che aiuta il corpo contro la lotta al cancro ed è essenziale nella formazione dei globuli bianchi. La vitamina A aumenta anche la capacità degli anticorpi per rispondere agli invasori. È un fatto noto che per la funzione immunitaria ottimale di una dieta sana è la soluzione migliore. Deve garantire che la dieta comprende frutta, verdura, legumi, semi, cereali integrali e frutta secca. La dieta dovrebbe essere a basso contenuto di grassi e zuccheri raffinati e includono i cibi ricchi di carotenoidi, come il giallo e arancio, verde scuro, zucca, carote, patate, peperoni e pomodori. Famiglia del cavolo (cavoli di Bruxelles, cavolfiore, broccoli, ravanelli e rapa) aiutano a prevenire bassa immunità. La dieta dovrebbe contenere una quantità adeguata di proteine. Aglio, yogurt e carciofo anche contribuire per aumentare l'immunità.

Claudio Dianese Naturopata
claudio.dianese@gmail.com

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni