NATUROPATIA IN BREVE 16/3

Disintossicarsi con il cibo da terapie antibiotiche e cortisone.

(Ottava parte).

Ricca di proteine (10-16% della sua composizione), contiene anche molta lisina, un composto organico dalle alte capacità depurative e potente attivatore del metabolismo. È indicato a chi ha il sistema immunitario debilitato e tende ad ammalarsi facilmente per la facilità di assorbimento dei minerali e delle vitamine contenute, in particolare l’acido pantotenico e la tiamina che stimolano il metabolismo e accelerano i processi depurativi.

Regolatore intestinale: un altro componente prezioso è l'avenida, che favorisce le soluzioni intestinali e stimola la funzionalità epatica.

Adatta ai diabetici: è un alimento indicato anche a chi soffre di diabete. I prodotti da forno a base di questo cereale, tipo pane, cracker e biscotti, danno energia ma non alterano il livello glicemico.

Consumo: i fiocchi d’avena possono essere mangiati a colazione nel latte di soia. Ideale anche per preparare morbide creme con aggiunta di latte di soia o brodo vegetale ma anche per minestre e minestroni come ingrediente per ripieni.

In fine nei miei libri “INVERNO il tuo benessere con la naturopatia”, “PRIMAVERA il tuo benessere con la naturopatia”, “ESTATE il tuo benessere con la naturopatia”, “AUTUNNO il tuo benessere con la naturopatia” Edb Edizioni Milano, trovi molte più informazioni.

Claudio Dianese Naturopata
claudio.dianese@gmail.com

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni