NATUROPATIA IN BREVE 168

Epicondilite cos'è, rimedi naturopatici. (Prima parte)

L'epicondilite, chiamata anche ''gomito del tennista'' o ''tendinopatia inserzionale'', è un'infiammazione dei tendini dei  muscoli epicondiloidei,  cioè  quelli  che s’inseriscono sull'epicondilo laterale dell'omero e che permettono l'estensione  del  polso  e  delle  dita della mano. L'epicondilite è una patologia  da sovraccarico funzionale  delle  strutture  muscolo-tendinee. Con i microtraumi  ripetuti  nel  tempo, si crea questa infiammazione  che  causa ovviamente  dolore. L'epicondilite è anche chiamato  gomito del tennista, perché questi sportivi sono tra i più colpiti da questa patologia. Oltre  ai tennisti, possono esserne colpiti anche altri sportivi come i giocatori di golf, gli schermitori  e  chi pratica  lanci nell'ambito dell'atletica leggera.  Possono soffrire di epicondilite anche persone non sportive  ma che  compiono gesti ripetuti di flesso-estensione e prono-supinazione dell'avambraccio.

Claudio Dianese Naturopata

Proverbi Milanesi

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni